• Antibiotico-resistenza, operatori catena alimentare devono collaborare a contrastarla

    Print
    Batteri %c2%a9 dreaming andy   fotolia.com

    Per contrastare l’antibiotico-resistenza occorre la collaborazione di tutti gli operatori della filiera alimentare. Lo hanno affermato gli esperti riuniti l’8 e il 9 giugno a Utrecht (Paesi Bassi), in occasione del “60th meeting of the Efsa Advisory Forum”, la riunione del foro consultivo dell'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa).

    Al convegno hanno preso parte i rappresentanti dell'Autorità, dell' Agenzia europea per i medicinali (Ema), del Centro europeo per la prevenzione e controllo delle malattie (Ecdc), della Commissione Europea e degli Stati membri. Tutti i partecipanti hanno presentato le iniziative messe in atto per combattere la resistenza agli antimicrobici. Inoltre, hanno fornito informazioni sulle prossime attività di valutazione del rischio.

    “Per progredire nei nostri sforzi di contenere l'ulteriore sviluppo e diffusione della resistenza agli antimicrobici – afferma Marta Hugas, dirigente dell’Unità “Pericoli biologici e contaminanti” dell’Efsa -, è indispensabile seguire un approccio integrato e avere la collaborazione di tutti i protagonisti della catena alimentare”.

    Tra gli altri argomenti trattati nel corso della riunione, ci sono stati anche i progressi compiuti nell’agenda UE di valutazione del rischio. Inoltre, è stato affrontato il tema della caratterizzazione dei rischi d’intossicazione alimentare da ciguatera in Europa.

    Foto: © Dreaming Andy - Fotolia.com

    red. 30-06-2016 Tag: EFSAantibiotico-resistenzabatteriantimicrobici
Articoli correlati
  • Antimicrobici, nel 2016 vendite in calo in Italia

    Nel 2016 le vendite di farmaci antimicrobici in Italia sono diminuite. Lo evidenzia il rapporto: “Dati di vendita dei medicinali veterinari contenenti agenti antimicrobici. Trend in Italia Anno 2016” pubblicato dal Ministero della Salute, secondo cui...

    14-10-2018
  • Allevamento, le linee guida ministeriali sull’uso appropriato degli antimicrobici

    Come prevenire l’uso inappropriato degli antimicrobici e contribuire a fermare l’antimicrobico-resistenza? Lo spiegano le “Linee guida per la promozione dell’uso prudente degli antimicrobici negli allevamenti zootecnici per la prevenzione...

    30-09-2018
  • Grassi per colpa di un batterio?

    Può sembrare strano, ma si sa ancora poco su cause e cure per l’obesità. Si ritiene che mangiare meno e fare più esercizio fisico sia il modo migliore per perdere peso. Ma come strategia globale per combattere l’obesità...

    22-09-2018
  • Efsa, come prevenire la diffusione della peste suina africana

    L'Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa) ha elaborato una serie di misure dirette a prevenire la diffusione della peste suina africana (Psa). In un parere scientifico, gli esperti dell'Efsa hanno individuato alcune strategie di gestione dei...

    14-09-2018
  • Efsa, a settembre conferenza sul futuro della valutazione del rischio

    “Contestualizzare la valutazione del rischio”: è questo il motto del terzo congresso scientifico dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa), che si terrà a Parma, in Italia, dal 18 al 21 settembre 2018. La...

    23-08-2018