Victam
  • Sistemi agro-alimentari: le 10 principali sfide da affrontare

    Print
    Grano agricoltura %c2%a9 mozzz   fotolia.com

    In futuro i sistemi agro-alimentari saranno in grado di soddisfare in modo sostenibile il fabbisogno nutritivo di un'accresciuta popolazione mondiale? Si, ma per riuscirci dovranno subire “grandi trasformazioni”. Lo sostiene il rapporto “The Future of Food and Agriculture: Trends and Challenges” pubblicato dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (Fao), secondo cui i sistemi alimentari del pianeta sono in grado di produrre cibo a sufficienza, ma per farlo dovranno essere riorganizzati e diventare capaci di fronteggiare numerose sfide.

    Visto che la possibilità di accrescere l'impiego agricolo dei terreni e delle risorse idriche risulta limitata, il rapporto sottolinea che per soddisfare la crescente domanda alimentare connessa all'aumento della popolazione mondiale - che nel 2050 dovrebbe raggiungere i 10 miliardi di individui -, è necessario aumentare la produzione di alimenti agricoli. Tuttavia, la Fao evidenzia che la crescita della resa delle principali colture si è stabilizzata e dagli anni '90 gli incrementi medi dei raccolti di mais, di riso e di grano a livello mondiale si sono attestati a poco più dell'1% l'anno.
    Di conseguenza, l'Organizzazione afferma che i sistemi agro-alimentari dovranno essere riorganizzati per poter rispondere alle seguenti sfide:
    1) migliorare in modo sostenibile la produttività agricola per soddisfare l’accresciuta domanda;
    2) garantire una base sostenibile delle risorse naturali;
    3) far fronte al cambiamento climatico e all'intensificazione delle calamità naturali;
    4) eliminare la povertà estrema e ridurre le disuguaglianze;
    5) porre fine alla fame e a tutte le forme di malnutrizione;
    6) rendere i sistemi alimentari più efficienti, inclusivi e resistenti;
    7) migliorare le opportunità di reddito nelle zone rurali e affrontare le cause all'origine della migrazione;
    8) rafforzare la capacità di risposta alle crisi prolungate, alle catastrofi e ai conflitti;
    9) prevenire le emergenti minacce transfrontaliere per l’agricoltura e per i sistemi alimentari;
    10) affrontare l’esigenza di una governance nazionale e internazionale coerente ed efficace.

    “Saranno necessarie importanti trasformazioni nei sistemi agricoli, nelle economie rurali e nella gestione delle risorse naturali – si legge nel documento -, se vogliamo far fronte alle molteplici sfide davanti a noi e realizzare il pieno potenziale dell'alimentazione e dell'agricoltura e garantire un futuro sicuro e sano per tutte le persone e per l'intero pianeta”.

    Foto: © mozZz - Fotolia.com

    redazione 06-03-2017 Tag: sicurezza alimentaresistemi alimentariagricolturaambientefao
Articoli correlati
  • Fao e Wfp: nel 2018 insicurezza alimentare acuta in 53 paesi

    Nel 2018 circa 113 milioni di persone in 53 paesi hanno sperimentato gravi livelli di “insicurezza alimentare acuta”: l'impossibilità di consumare cibo a sufficienza, che mette le persone e i loro mezzi di sostentamento in immediato pericolo....

    09-04-2019
  • Commodities alimentari, a marzo prezzi stabili

    A marzo i prezzi delle materie prime alimentari sono rimasti sostanzialmente stabili. L’aumento delle quotazioni dei prodotti lattiero-caseari e della carne è stato, infatti, compensato dal calo dei listini dei cereali, dell'olio vegetale e dello...

    07-04-2019
  • Materie prime agricole, il ruolo delle piogge nell'allocazione delle produzioni

    Entro il 2040 le colture di grano, soia, riso e mais dovranno adattarsi al cambiamento delle condizioni climatiche: le piogge saranno meno frequenti in Europa, Africa, Australia e Sud America, mentre saranno più assidue nelle nazioni settentrionali e in...

    05-04-2019
  • Genome editing, negli Stati Uniti il cibo è già arrivato nei ristoranti

    Negli Stati Uniti un olio prodotto con la soia realizzata con le tecniche di editing genomico viene utilizzato da una società di ristorazione per cucinare e per realizzare salse e condimenti. Calyxt, l’azienda di Minneapolis (Usa) che ha creato...

    28-03-2019
  • Il futuro del settore mangimistico e alimentare, focus durante 6° Gffc

    Le sfide che il settore mangimistico e il comparto alimentare dovranno affrontare nei prossimi anni sono state al centro della sesta edizione del “Global feed & food congress 2019 (Gffc)”, che si è svolto dall'11 al 13 marzo 2019 a Bangkok...

    27-03-2019