• Usda, in crescita a marzo scorte di soia e mais

    Print

    Diminuiscono le riserve di grano

    Cereali mangimi %c2%a9 frank seifert   fotolia

    A marzo le scorte di soia sono aumentate del 21%, mentre quelle di mais del 3%. È quanto emerge dal rapporto “Grain Stocks” pubblicato il 29 marzo dal Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (Usda), secondo cui le riserve di grano sarebbero invece diminuite del 10%.


    L’Usda sottolinea che il numero delle scorte risulta superiore alle aspettative commerciali per il mais e per la soia, ma leggermente inferiore alle stime per il grano. Nello specifico, il 1° marzo le scorte complessive di soia hanno raggiunto i 2,107 miliardi di bushel, in rialzo del 21% rispetto a 1,739 miliardi di bushel registrati il 1° marzo 2017. Le riserve nelle aziende agricole (“on-farm”) sono pari a 855 milioni di bushel (+28% rispetto allo scorso anno), mentre quelle presenti nei depositi centralizzati (“off-farm”) sono cresciute del 17%, fino a raggiungere il valore di 1,252 miliardi di bushel.

    Le riserve totali di mais il 1° marzo sono aumentate del 3%, toccando gli 8,888 miliardi di bushel, mentre nello stesso periodo dell’anno scorso di fermavano a 8,622 miliardi di bushel. Le scorte conservate nelle aziende agricole sono pari a 5,002 miliardi di bushel, il 2% in più rispetto allo scorso anno, mentre quelle tenute nei depositi centralizzati hanno raggiunto il valore di 3,886 miliardi di bushel, registrando un aumento del 5% rispetto all’anno precedente.

    Il 1° marzo le scorte complessive di grano sono apparse in calo del 10% rispetto ai 1,659 miliardi di bushel del 2017, fermandosi a 1,494 miliardi di bushel. Le riserve on-farm sono pari a 259,31 milioni di bushel, in calo del 26% rispetto ai 349,5 milioni di bushel di un anno fa, mentre quelle off-farm hanno toccato soglia 1,235 miliardi di bushel, il 6% in meno rispetto ai 1,309 miliardi di bushel del 2017.

    Infine, le riserve di grano duro il 1° marzo si sono fermate a 49,196 milioni di bushel, in calo del 7% rispetto ai 52,984 milioni di bushel di un anno fa. Le scorte presenti nelle aziende agricole sono pari a 25,8 milioni di bushel, il 20% in meno rispetto all'anno precedente, mentre quelle conservate nei depositi centralizzati sono aumentate del 14%, raggiungendo i 23,396 milioni di bushel.

    Foto: © Frank Seifert - Fotolia

    red. 05-04-2018 Tag: cerealimaissoiagranoUSDAgrano duroscorte
Articoli correlati
  • Indice Fao, prezzi in calo per le materia prime alimentari

    A giugno i prezzi internazionali delle materie prime alimentari sono diminuiti per la prima volta nel 2018, nonostante si preveda una riduzione della produzione globale. Secondo l’Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura delle Nazioni Unite (Fao)...

    08-07-2018
  • Usda: crescono coltivazioni di grano, diminuiscono quelle di mais e soia

    Nel 2018 la superficie destinata alla coltivazione del grano negli Stati Uniti dovrebbe raggiungere i 47,821 milioni di acri, l'1% in più rispetto alle precedenti stime effettuate a marzo e il 4% in più rispetto al 2017. Ma nonostante...

    06-07-2018
  • Soia, domanda in crescita dall'Oriente

    La domanda asiatica di soia è in aumento, e non dovrebbe essere scalfita dalla guerra dei dazi in corso tra Cina e Stati Uniti. Lo ha dichiarato in un'intervista al sito World Grain J.Y. Chow, Vice-presidente senior del settore cibo e agricoltura della...

    29-06-2018
  • Grano, il ruolo dell'Asia come importatore

    L’Asia è destinata a ricoprire un ruolo sempre più rilevante nel mercato globale dei cereali. La domanda di questi prodotti da parte del continente asiatico dovrebbe infatti continuare a crescere, grazie al proliferare delle classi medie. Lo...

    28-06-2018
  • Mais, Assalzoo promuove il rilancio della produzione italiana

    Con l'incontro Mangimi italiani: mais materia prima strategica svoltosi il 13 giugno a Roma Assalzoo (Associazione Nazionale tra i Produttori di Alimenti Zootecnici) ha promosso un progetto di rilancio della filiera maidicola che ha visto la...

    22-06-2018