Victam
  • Il futuro del settore mangimistico e alimentare, focus durante 6° Gffc

    Print

    La sesta edizione del congresso si è svolta in Tailandia dall'11 al 13 marzo 2019

    6th gffc post 2019

    Le sfide che il settore mangimistico e il comparto alimentare dovranno affrontare nei prossimi anni sono state al centro della sesta edizione del “Global feed & food congress 2019 (Gffc)”, che si è svolto dall'11 al 13 marzo 2019 a Bangkok (Tailandia) su iniziativa dell'International feed industry federation (Ifif), che ha organizzato la conferenza in collaborazione con VIV worldwide e con il supporto tecnico dell'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (Fao). Nel corso dell’evento, i produttori di mangimi e di alimenti provenienti da tutto il mondo hanno discusso di come poter fornire prodotti sicuri, economici, nutrienti, realizzati in modo sostenibile e attraverso soluzioni innovative per sfamare 9 miliardi di persone entro il 2050.

    Daniel Bercovici (Presidente dell’Ifif) ha aperto il congresso insieme a Berhe Tekola (Direttore della Divisione Fao Produzione e salute animale), Sorravis Thaneto (Direttore Generale del Dipartimento di sviluppo zootecnico del Ministero dell'Agricoltura tailandese) e Pornsil Patchrintanakul (Presidente della Thai Feed Mill Association), dando il benvenuto a 300 esperti di livello mondiale e dirigenti dell’industria mangimistica e del comparto alimentare provenienti da Asia, Europa, Africa, Medio Oriente e Sud e Nord America.

    Il Presidente Bercovici ha spiegato che la decisione di organizzare il 6° Gffc in Thailandia è dovuta al fatto che il Paese si trova al centro di una regione in cui il settore mangimistico e il settore alimentare stanno crescendo rapidamente. Ha poi sottolineato la necessità di concentrarsi sul futuro della filiera mangimistica e alimentare, che dovrà trovare soluzioni innovative per nutrire una popolazione mondiale in rapida crescita.

    Nel corso dell’evento, oltre 35 relatori di prim’ordine, compresi amministratori delegati, leader ed esperti appartenenti ad aziende mangimistiche e alimentari di fama mondiale, organizzazioni internazionali e comunità scientifica, hanno messo a disposizione le loro conoscenze e competenze per illustrare le sfide che aspettano il comparto mangimistico e il settore alimentare. Particolare attenzione è stata rivolta ai temi della rivoluzione digitale in agricoltura, della sostenibilità, della sicurezza di mangimi e alimenti, dell’innovazione in ambito nutrizionale, dei regolamenti e delle politiche globali, del commercio e degli sviluppi del mercato.

    Al congresso hanno preso parte anche Rob Koremans (Amministratore Delegato di Nutreco), Joe Stone (Vicepresidente esecutivo e Chief Risk Officer di Cargill) e Mark Lyons (Amministratore Delegato di Alltech), che insieme a Berhe Tekola hanno affrontato questioni rilevanti per la filiera agroalimentare, come la sostenibilità, i modi per guidare l'innovazione, l'importanza di un quadro normativo equilibrato, lo sviluppo delle capacità e il commercio libero ed equo. Tutti i leader hanno sottolineato l'importanza della cooperazione non solo tra i membri dell'industria e gli operatori della catena, ma anche con le altre parti interessate.

    redazione 27-03-2019 Tag: sicurezza alimentareififsostenibilitàmangimiinnovazioneGffc
Articoli correlati
  • Agroalimentare italiano: tre "I" per la crescita

    L’agroalimentare è un settore d’eccellenza dell’economia italiana ed è tra quelli che ha resistito meglio alla crisi, che risente ancora dell'onda lunga che si protrae dal 2008, ritornando a fare registrare tassi di crescita...

    17-06-2019
  • 60° anniversario Fefac, focus su fonti proteiche e cambiamenti climatici

    Per celebrare il suo 60° anniversario, Fefac (European Feed Manufacturers' Federation) ha organizzato l’evento “Resource efficiency champions of the food chain for 60 years”, che si è svolto il 6 giugno a Bruxelles (Belgio) e si...

    15-06-2019
  • Ifif e Oie, insieme per promuovere salute e benessere animale

    La corretta alimentazione è essenziale per promuovere la salute e il benessere degli animali. Lo ha affermato la Federazione internazionale dell'industria mangimistica (Ifif) in occasione dell’87ª Sessione dell’Assemblea generale...

    14-06-2019
  • Porti italiani, un’infrastruttura da riformare

    La rete portuale da sempre riveste un ruolo di primaria importanza all’interno dell’economia italiana, un’economia con una forte vocazione all’export. L’Italia, come ha rilevato l’Istat, nel 2017 ha visto incrementare il...

    10-06-2019
  • Usa: maltempo ritarda semina di mais, soia e altri cereali

    A causa delle cattive condizioni meteorologiche, negli Stati Uniti la semina del mais, della soia e di altri cereali utilizzati nella produzione dei mangimi presenta un significativo ritardo. Lo rivela il rapporto “Crop Progress” pubblicato dal...

    06-06-2019