• Emissioni di carbonio: in California c'è un sito che le misura

    Print
    Inquinamento 1

    In California le emissioni di carbonio si fanno responsabili: grazie alla collaborazione tra il California Air Resources Board (ARB) e Christopher Jones e Daniel Kammen, ricercatori in energie rinnovabili della University of California di Berkeley (California, Usa), è nato un sito dedicato all'argomento, CoolCalifornia.org, progettato per essere un punto di riferimento contro gli eccessi dell'inquinamento e per aiutare i californiani a ridurre al minimo la propria "impronta di carbonio", differente da persona a persona (proprio come le impronte digitali): "Se si vuole un programma efficace per ridurre le emissioni, è essenziale capire che ogni individuo ha differenti valori, atteggiamenti, credenze e abitudini", spiega Jones.


    "CoolCalifornia.org fornisce una vasta gamma di strumenti e risorse per aiutare i californiani a fare scelte sostenibili - spiega Bart Croes, direttore della ricerca dell'ARB -. I calcolatori di carbonio in fase di sviluppo da parte della UC Berkeley, che sono il cuore di CoolCalifornia.org, sono un importante strumento per aiutare i singoli individui, i governi locali e le scuole a ridurre le loro emissioni inquinanti".

    Miriam Cesta 29-04-2013 Tag: inquinamentoemissioni gasclimacarbonio
Articoli correlati
  • Focus su dieta mediterranea durante evento Fao su malnutrizione

    Dieta mediterranea e malnutrizione sono state al centro dell’evento: “High Level Event on the Mediterranean Diet” promosso dall'Organizzazione delle Nazioni Unite per l'alimentazione e l'agricoltura (Fao) nell’ambito delle iniziative...

    19-06-2019
  • Riduzioni emissioni gas, le implicazioni di una scoperta genetica

    Una scoperta genetica potrebbe aiutare a ridurre le emissioni di gas serra all’interno degli allevamenti. Lo rivela uno studio pubblicato sulla rivista BMC Genomics dagli scienziati dell’International Center for Tropical Agriculture (Ciat) di Cali...

    09-05-2019
  • Usa, maltempo mette a rischio coltivazioni soia e mais

    Negli Stati Uniti il maltempo potrebbe mettere in pericolo le coltivazioni di soia e mais. Lo sostiene Planalytics, una società meteorologica con sede a Berwyn (Pennsylvania), secondo cui le recenti alluvioni potrebbero ridurre la produzione di mais del...

    02-04-2019
  • Le previsioni del tempo e la qualità del mais: il caso americano

    Grazie all’impiego di nuovo algoritmo, potrebbe essere possibile prevedere la resa e la qualità dei raccolti di mais. È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Agronomy dai ricercatori dell'Università dell'Illinois di...

    12-02-2019
  • Fao: contro cambiamenti climatici occorre garantire salubrità del suolo

    Migliorare la salute del suolo in tutto il mondo è essenziale per contrastare gli effetti dannosi dei cambiamenti climatici e per sconfiggere la fame. Lo ha affermato José Graziano da Silva, Direttore Generale dell’Organizzazione per...

    27-09-2018