Numero risultati: 227
  • Stati Uniti, raccolta mais a rilento

    Meno mais rispetto allo scorso anno. Negli Stati Uniti la fase di raccolta resta indietro rispetto al 2016: allora – a metà ottobre – era stato mietuto il 44% delle colture, quest'anno solo circa il 28%, a fronte di una media del periodo...

    19-10-2017
  • Studio: prodotta varietà di mais ricca di metionina

    Gli scienziati della Rutgers University di Piscataway (Usa) hanno individuato il modo di migliorare produzione  di un alimento decisivo per mangimi e prodotti alimentari, come il mais. Sono riusciti ad aumentare la presenza nel grano di una sostanza...

    11-10-2017
  • Rete nazionale pubblica di confronto varietale mais: supporto alla ricerca maidicola

    Il mais italiano, negli ultimi anni è stato investito da problematiche di varia natura che hanno determinato un importante e preoccupante calo della superficie coltivata e del tasso di autoapprovvigionamento del nostro paese. Negli ultimi dieci anni...

    05-10-2017
  • Cereali, produzione mondiale previsione di crescita per la campagna 2017/2018

    La produzione mondiale di cereali dovrebbe essere abbondante anche nella stagione 2017/18. Lo evidenzia il rapporto “Cereal Supply and Demand Brief” pubblicato dall’Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura delle Nazioni Unite (Fao),...

    11-09-2017
  • Studio, individuate antiche varietà di mais

    Uno studio internazionale ha scoperto che in passato negli altipiani degli Stati Uniti erano diffuse varietà di mais caratterizzatr da tempi di fioritura differenti rispetto a quelli delle attuali colture. Lo afferma il gruppo di ricerca diretto da Kelly...

    29-08-2017
  • Cina, previsto calo della produzione di mais

    Durante la stagione 2017-18, la produzione di mais in Cina dovrebbe essere inferiore alle aspettative. Lo evidenzia il rapporto “Global Agricultural Information Network” pubblicato dal Servizio estero per l'agricoltura del Dipartimento...

    20-08-2017
  • Usa, raccolto in ritardo e colture di qualità inferiore

    La crescita e la qualità delle colture statunitensi sono inferiori alle aspettative. Lo comunica nel rapporto “Crop progress” il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (Usda), come riportato dal sito Feednavigator. Secondo il...

    01-08-2017
  • Usda: produzione statunitense di soia e mais in crescita

    Nella stagione 2017/18 la produzione statunitense di mais e di soia dovrebbe crescere, grazie all’aumento dei terreni coltivati con queste colture e agli ingenti raccolti. È quanto emerge dal rapporto “World agricultural supply and demand...

    19-07-2017
  • Mais, più conveniente usarlo come cibo che per produrre biocarburante

    Utilizzare il mais come alimento è più conveniente che impiegarlo per produrre biocarburante. Il guadagno derivante dall’uso del cereale come alimento è quasi di 1.500 dollari per ettaro, mentre quello associato all’impiego...

    04-07-2017
  • Necrosi letale del mais, la matematica aiuta a combatterla

    La matematica potrebbe rappresentare un valido alleato nella lotta contro la necrosi letale del mais. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista Phytopathology da un gruppo di ricerca internazionale, che ha usato i modelli matematici per individuare nuovi...

    27-06-2017
  • Usda: soia e mais quotazioni solide; focus sulla qualità del grano

    Le quotazioni del mais e della soia restano sostanzialmente stabili, mentre l'attenzione del mercato è concentrata sul frumento. Le preoccupazioni sulla qualità del grano potrebbero, infatti, determinare un incremento dei prezzi e favorire la...

    15-06-2017
  • Cina, avviata campagna mediatica diretta a promuovere gli Ogm

    A giugno la Cina avvierà un sondaggio diretto a testare le opinioni della popolazione sugli alimenti prodotti con organismi geneticamente modificati (Ogm). Inoltre, lancerà una campagna mediatica diretta a illustrare i benefici degli Ogm e a...

    25-05-2017
  • Mercato cereali, prezzi di mais e soia in ribasso

    Il mercato del mais è influenzato dalle previsioni meteorologiche di Brasile e Stati Uniti: il maltempo che ha colpito il Paese sudamericano ha determinato un trend ribassista, mentre le condizioni meteo che stanno interessando il Nord America fanno...

    22-05-2017
  • Mais, registrato calo dei prezzi all'origine

    La campagna commerciale 2016/17 è stata caratterizzata dal calo dei prezzi all'origine del mais. Le quotazioni del cereale sono, infatti, passate dai 185,44 euro/t di luglio 2016 - mese d'esordio della campagna - ai 177,05 euro/t di marzo 2017,...

    10-05-2017
  • Usa: ritardo nella semina di mais, grano invernale, avena e sorgo

    Le piogge di aprile hanno ritardato la semina di alcune colture negli Stati Uniti. È quanto emerge dal rapporto “Prospective Plantings” pubblicato dal Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati Uniti (Usda) e illustrato dal sito Feednavigator,...

    09-05-2017
  • Mais: una coltura strategica in crisi

    Si avvicina il periodo della semina del mais e c'è disorientamento tra gli operatori del settore. Purtroppo sono ormai svariati anni, almeno sei, in cui si registra una progressiva disaffezione alla coltura da parte di molti agricoltori italiani. La...

    03-04-2017
  • Micotossine in mais: campagna 2016

    La campagna maidicola del 2016 ha seguito un’evoluzione anomala per la coltura del mais. I dati metereologici riportati dalla stazione meteo del CREA di Bergamo indicano che dopo un periodo da giugno ad agosto relativamente fresco e piovoso,...

    20-03-2017
  • Assalzoo: Mais, crisi di una coltura strategica per la zootecnia

    La fotografia del mais italiano parla di una condizione di crisi che si protrae da anni. Gli elementi principali di questo declino vengono affrontati in un approfondimento dedicato sul numero in uscita della rivista ufficiale di Assalzoo,...

    13-03-2017
  • Mais: identificati i geni che aiutano le piante ad adattarsi all'ambiente

    Individuati oltre 1.000 geni del mais collegati alla capacità della pianta di adattarsi all'ambiente. È quanto emerge da uno studio pubblicato sulla rivista Nature Genetics da un gruppo di ricerca statunitense-messicano coordinato da Edward S....

    26-02-2017
  • Sud America, a causa del maltempo produzione inferiore alle previsioni

    Nelle ultime settimane, le condizioni climatiche altalenanti hanno tenuto col fiato sospeso i produttori di soia e cereali in Brasile e Argentina, ma non dovrebbero aver danneggiato seriamente il raccolto. Anche se si prevede che la produzione non...

    21-02-2017
  • Studio: riscritta storia delle coltivazioni di mais in America

    Uno studio pubblicato sulla rivista American Antiquity ha smentito tutto ciò che si credeva di conoscere sulle origini della coltivazione del mais sul suolo americano. L'indagine, condotta dai ricercatori dell'Università dell'Illinois di...

    16-02-2017
  • Brasile, previsto raccolto record di soia e mais

    Il bel tempo dovrebbe incrementare la resa delle colture di mais e soia in Brasile. Lo ha annunciato l'agenzia brasiliana Conab (Companhia Nacional de Abastecimento), secondo cui la prossima stagione la produzione di mais safrinha, che viene seminato dopo il...

    15-02-2017
  • Usa, produzione record di soia e mais nel 2016

    Nel 2016 la produzione statunitense di mais ha raggiunto la quota record di 15.148 milioni di bushel. Si tratta di un valore inferiore di 78 milioni di bushel o dell'1% rispetto alle previsioni di novembre, ma superiore dell'11% rispetto ai 13.602 milioni di...

    03-02-2017
  • Cereali, lievi variazioni dei listini

    Nelle ultime settimane i prezzi dei cereali hanno subito lievi modifiche nei mercati di tutto il mondo. È quanto emerge dal “Grain market report” pubblicato dall'International grains council (Igc), secondo cui le previsioni indicano che...

    01-02-2017
  • Cambiamenti climatici: a rischio rendimento di mais, soia e grano

    I cambiamenti climatici potrebbe danneggiare seriamente il rendimento delle piantagioni di grano, soia e mais. Entro la fine del secolo, potrebbero infatti ridurlo rispettivamente del 20%, del 40% e del 50%. Lo sostiene uno studio pubblicato sulla rivista Nature...

    30-01-2017