Home Eventi Agricoltura Milano festival, come coltivare una carriera nell’agricoltura

Agricoltura Milano festival, come coltivare una carriera nell’agricoltura

177
0

Prenderà il via il prossimo 4 ottobre la prima edizione di Agricoltura Milano Festival, la nuova iniziativa che fino al 6 ottobre affronterà le sfide che lanciate dall’agricoltura ai giovani imprenditori, con l’obiettivo di dare risposte e fornire consigli a chi vuole intraprendere una carriera nel settore. Proprio nel corso della prima giornata è previsto il convegno Agricoltura giovane: mi piace, incontro durante il quale verranno fornite indicazioni sia sulla formazione universitaria, sia sul ruolo fondamentale degli interventi di politica economica a sostegno dei giovani in agricoltura. I giovani imprenditori delle aziende agricole del Parco Agricolo Sud Milano e l’Associazione giovani imprenditori agricoli (Agia) racconteranno la propria esperienza. L’incontro vedrà anche la partecipazione delle imprenditrici agricole italiane, che racconteranno la loro esperienza di lavoro al femminile come punto di incontro tra il valore della tradizione e l’importanza dell’innovazione.

In Italia sono presenti 58.663 aziende agricole guidate da imprenditori sotto i 35 anni, nel 70% dei casi operanti in attività multifunzionali: dall’agriturismo alle fattorie didattiche, dalla vendita diretta dei prodotti tipici alla trasformazione aziendale del latte in formaggio, dell’uva in vino e delle olive in olio. Le aziende agricole gestite dagli under 40 sono nettamente più competitive e vitali rispetto a quelle in mano agli ultraquarantenni, perché più propense agli investimenti produttivi, agli aspetti della multifunzionalità, all’innovazione tecnologica e organizzativa. Tale maggiore vitalità influenza in modo netto anche il rendimento economico della produzione agricola, con una Produzione Lorda Vendibile (PLV) che supera i 161 mila euro, contro i circa 140 mila euro delle aziende gestite dagli over 40.

Tuttavia, il ricambio generazionale nel settore agroalimentare procede a grande rilento a causa della presenza contemporanea di problematiche politiche, sociali, culturali ed economiche. Per questo la nuova iniziativa milanese dedicherà un’ampia attenzione al tema, che non sarà però l’unica tematica affrontata. I tre giorni saranno animati da un intenso programma di dibattiti, convegni, mostre e incontri che intendono promuovere una maggiore conoscenza e valorizzare il ruolo centrale di Milano, crocevia nazionale di flussi economici e produttivi, nel settore agroalimentare.

L’appuntamento con i giovani imprenditori è fissato alle ore 15:00 del 4 ottobre presso l’Urban Center di Galleria Vittorio Emanuele 11/12 .

s.s.