Home Attualità Sicurezza alimentare, Efsa lancia una consultazione pubblica per la strategia 2027

Sicurezza alimentare, Efsa lancia una consultazione pubblica per la strategia 2027

159
0

Una consultazione pubblica per definire le sfide e le opportunità da inserire nel piano Strategia Efsa per il periodo 2022-2027 dell’Autorità europea per la sicurezza alimentare (Efsa). Un invito a tutti i portatori d’interesse, tra i quali anche partner istituzionali a livello nazionale, europeo e internazionale, ad inviare il proprio contributo per definire in che direzione andrà l’Efsa nei prossimi anni. C’è tempo fino al prossimo 2 maggio.

La bozza della Strategia Efsa 2022-2027 si fonda su cinque principi: eccellenza, indipendenza, apertura, responsabilità e cooperazione. “Dobbiamo adattarci ed evolverci come organizzazione se vogliamo continuare a fungere da pietra angolare della sicurezza alimentare nell’UE”, ha spiegato Bernhard Url, direttore esecutivo dell’Efsa, riferendosi alla necessità di allinearsi con le strategie del Green Deal e in particolare della Farm to Fork promosse della Commissione europea.

Il documento è strutturato in tre parti principali: la prima parte descrive le basi strategiche dell’Efsa; la seconda descrive in dettaglio il risultato di un’analisi che l’Efsa ha svolto sul proprio ambiente interno ed esterno per identificare le sfide e le opportunità per i prossimi sei anni; ed infine l’ultima parte passa in rassegna gli obiettivi strategici che sono stati individuati, ovvero “fornire consulenza scientifica affidabile e comunicazione dei rischi dal campo alla tavola; garantire la preparazione per le future esigenze di analisi dei rischi; responsabilizzare le persone e garantire l’agilità organizzativa”. I commenti e le relative informazioni di supporto presentate da chi risponderà alla consultazione saranno pubblicati (come parte di un rapporto dell’Efsa pubblicato insieme ai documenti finali) e potranno essere riutilizzati dalla stessa Efsa.