Home Attualità Ruud Tijssens rieletto Presidente di IFIF

Ruud Tijssens rieletto Presidente di IFIF

176
0
Rudd Tijssens

L’International Feed Industry Federation (IFIF) ha rieletto all’unanimità Ruud Tijssens come presidente della Federazione nel corso della sua 36ª Assemblea Generale. Tijssens, che guida l’IFIF dal 2021, sarà nuovamente al timone per il mandato 2024-2025, un riconoscimento della sua leadership nella crescita strategica e nel consolidamento delle relazioni globali con gli stakeholder.

In una nota ufficiale IFIF in cui si da conto dell’Assemblea, Tijssens ha sottolineato il contributo fondamentale di tutti i membri IFIF al successo dell’organizzazione. Ha evidenziato l’importanza di IFIF come voce unificata dell’industria alimentare globale, impegnata a promuovere e sostenere un cibo sostenibile, sicuro, nutriente ed economico per una popolazione mondiale in crescita.

Tijssens ha ribadito il chiaro focus su tre pilastri strategici di IFIF: la regolamentazione per promuovere un quadro regolatorio equilibrato e sostenere l’innovazione, la sostenibilità con standard basati sulla scienza e sull’innovazione per contribuire alla produzione sostenibile di bestiame, l’istruzione e le “migliori pratiche”. Tra le iniziative chiave Tijssens ha citato il lavoro di innovazione nutrizionale di IFIF, lo sviluppo delle capacità per programmi di sicurezza del mangime e la serie di incontri IFIF-FAO International Feed Regulators Meeting (IFRM).

Ha concluso sottolineando l’impegno di IFIF nel sostenere lo sviluppo sostenibile della produzione animale e gli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell’ONU, promuovendo decisioni basate sulle evidenze scientifiche, sull’innovazione e sulle tecnologie avanzate, nonché sul commercio libero ed equo. Bruno Kaesler è stato riconfermato tesoriere di IFIF per un secondo mandato.