Home Ricerca Ogm, studio rivela: in 30 anni nessun effetto avverso nell’alimentazione degli animali

Ogm, studio rivela: in 30 anni nessun effetto avverso nell’alimentazione degli animali

409
0

“Nessuno studio ha evidenziato differenze nel profilo nutrizionale di prodotti di origine animale derivati da animali nutriti con alimenti geneticamente modificati”. È una delle conclusioni a cui è giunto uno studio pubblicato sul Journal of Animal Science e coordinato da Alison Van Eenennaam dell’Università della California. Si tratta della più ampia revisione che ha riguardato studi condotti negli ultimi 30 anni riferibili a un campione di oltre 100 miliardi di animali.

 

Sulla base di prove scientifiche e di una vasta letteratura, spiegano i ricercatori, si puà affermare che l’introduzione nella dieta alimentare degli alimenti Gm non ha avuto alcun effetto sulla salute e sulla produttività degli animali. I dati elaborati vanno dal 1983, 13 anni prima dell’autorizzazione degli Ogm, fino al 2011, anno nel quale, secondo le statistiche ufficiali, soltanto negli Stati Uniti oltre il 90% degli animali veniva già nutrito con alimenti Gm, quota che negli Usa ha oggi superato il 95% delle produzioni animali.

 

 Foto: Pixabay

n.c.