Home Economia Agroalimentare, nel 2012 mercato da 13,4 miliardi di euroLombardia prima nell’import-export

Agroalimentare, nel 2012 mercato da 13,4 miliardi di euroLombardia prima nell’import-export

282
0

Più di 13,4 miliardi di euro: è il valore dell’interscambio italiano di prodotti agricoli nel 2012. La Lombardia da sola pesa circa il 17% sull’import (1,4 miliardi, -7,8% in un anno) e il 6% sull’export (285 milioni, +2,2%). Milano, Brescia e Bergamo le province che importano di più, seguite da Mantova. Sono dati di un’elaborazione Camera di commercio di Milano su dati Istat al quarto trimestre 2012 e 2011 e su dati registro impreso al primo trimestre 2013 rilanciati durante la presentazione della nuova piattaforma telematica della Borsa merci e telematica illustrata nel corso del Convegno “Una piattaforma telematica per entrare nel mercato internazionale dei prodotti agricoli” presso la Camera di Commercio di Milano

 

Tra le zone del mondo, l’Africa mediterranea ha pesato sull’interscambio lombardo per circa 12,6 milioni di euro, di cui oltre 10 milioni di prodotti agricoli che la Lombardia ha importato soprattutto dall’Egitto (76,1%) e dalla Tunisia (12,7%). Verso questi stessi due Paesi arabi si sono poi diretti rispettivamente il 33,5% e il 20,3% delle esportazioni agricole lombarde.

 

 Foto: Pixabay

Redazione