Home Attualità Posizione ASPA sulla “healthy diet” proposta da Eat-Lancet Commission e Obesity-Lancet Commission

Posizione ASPA sulla “healthy diet” proposta da Eat-Lancet Commission e Obesity-Lancet Commission

289
0

L’Associazione per le Scienze e le Produzioni Animali (ASPA), avendo preso visione dei documenti pubblicati sulla rivista The Lancet a esito dei lavori delle commissioni (Eat-Lancet Food in the Anthropocene: the EAT–Lancet Commission on healthy diets from sustainable food systems) e Obesity-Lancet (The Global Syndemic of Obesity, Undernutrition and Climate Change: The Lancet Commission report), reso pubblico nel mese di gennaio 2019, esprime la seguente posizione:
a) ASPA esprime forti perplessità circa il metodo adottato da The Lancet di riunire un limitato panel di esperti e presentarne il lavoro quale frutto della comunità scientifica internazionale. La scienza non ammette deleghe e i reports suddetti non sono stati sottoposti al dibattito che avrebbe dovuto precederne la pubblicazione.
b) Le società scientifiche internazionali competenti in materia di qualità e sicurezza dei prodotti di origine animale sono state escluse dalla partecipazione ai lavori delle due commissioni.
c) ASPA trova che le strategie mediatiche utilizzate da The Lancet (embargo dei paper, comunicati e conferenze stampa, ecc..) non sono allineate con la norma della comunicazione scientifica che antepone i dubbi e il dialogo al clamore mediatico e allo scontro ideologico.
d) ASPA ribadisce che non possono esistere una “healthy diet” e men che meno una “dieta universale a impatto zero”. ASPA è sostenitrice del modello della “Dieta Mediterranea” così come formulato dall’UNESCO che l’ha riconosciuta patrimonio immateriale dell’Umanità. In particolare, ASPA è convinta che tutti gli alimenti storicamente derivanti da agricoltura, allevamento e pesca ne debbano far parte secondo le ricette tradizionali variabili da popolo a popolo. Parimenti, ASPA rispetta le diete di altri popoli ugualmente capaci di nutrirli in maniera bilanciata e con i prodotti agroalimentari della tradizione.
e) ASPA ritiene inoltre inaccettabile l’appello delle due commissioni The Lancet per una tassazione degli alimenti ritenuti erroneamente pericolosi; è ancora meno accettabile l’accostamento del consumo di prodotti alimentari ai danni provocati dal fumo o dalle droghe: l’educazione alimentare e il consumo consapevole vanno posti su un piano dialettico totalmente differente da quello che riguarda fumo e droghe.
f) ASPA non nega l’importanza dei fenomeni denunciati da The Lancet, ovvero l’impatto ambientale delle attività agricole e zootecniche e l’emergenza del problema dell’obesità. Tuttavia, ritiene che non esista una soluzione universale univoca per risolvere problemi che si verificano su scala locale e che implicano comportamenti individuali. In tal senso, ASPA da anni organizza i propri congressi sui temi della sostenibilità ambientale e sociale dell’agricoltura, dell’allevamento, della selvicoltura, della pesca e delle industrie a essi collegate, a esito dei quali vi è la produzione di una corposa letteratura scientifica open access.
g) ASPA ritiene che, in quanto del Mediterraneo, i nostri agricoltura, selvicoltura, allevamento e tecnologie alimentari debbano contemperare le esigenze della conservazione delle tradizioni con quelle del progresso scientifico e tecnologico, l’unico in grado di sfamare in modo sostenibile un Pianeta sempre più affollato.

Ciò premesso, ASPA chiede alle forze politiche, sociali, economiche e culturali del Paese di guardare con attenzione e senso critico ai messaggi che pur derivando dal mondo scientifico, non ne hanno seguito rigorosamente il metodo, soprattutto quando annunciati con clamore mediatico.
ASPA si rende disponibile a tutti i confronti su questi argomenti con la pubblica opinione e con i decision makers per ribadire la solidità e il valore sociale del lavoro svolto dai ricercatori italiani che essa rappresenta.

RONCHI BRUNO – Professore Ordinario di Nutrizione ed alimentazione animale, Presidente ASPA, Università della Tuscia
PULINA GIUSEPPE – Professore Ordinario di Zootecnica Speciale, Presidente onorario ASPA, Università di Sassari
MACCIOTTA NICOLÒ PIETRO PAOLO – Professore Ordinario di Zootecnica Generale e Miglioramento Genetico, Vice Presidente ASPA, Università di Sassari
CAVANI CLAUDIO – Professore Ordinario di Zootecnica speciale, Componente Consiglio Direttivo ASPA, Università di Bologna
AVONDO MARCELLA – Professore Ordinario di Nutrizione e alimentazione animale, Componente Consiglio Direttivo ASPA, Università di Catania
TRABALZA MARINUCCI MASSIMO – Professore Associato di Nutrizione e alimentazione animale,
Componente Consiglio Direttivo ASPA, Università di Perugia
MELE MARCELLO – Professore Ordinario di Zootecnia Speciale, Editor in Chief di Italian Journal of Animal Science, Università di Pisa
SCHIAVON STEFANO – Professore Ordinario di Animal and food science, Università di Padova
CULLERE MARCO – Ricercatore, Università di Padova
SCIPIONI ROSANNA – Professore Ordinario di produzioni Animali, Università di Modena-Reggio Emilia
IAFFALDANO NICOLAIA – Professore Associato di Economia e Gestione delle Imprese, Università del Molise
RAPETTI LUCA – Professore Ordinario di Nutrizione e Alimentazione Animale,
Università di Milano
DANIELI PIER PAOLO – Ricercatore, Università della Tuscia
PACI GISELLA – Professore Associato di Zoocolture, Università di Pisa
DALLE ZOTTE ANTONELLA – Professore Ordinario di Avicoltura e Coniglicoltura, Università di Padova
SAVOINI GIOVANNI – Professore Ordinario di Nutrizione e Alimentazione Animale, Università di Milano
CROVETTO G. MATTEO – Professore Ordinario di Nutrizione e Alimentazione Animale, Università di Milano
ROSSI FILIPPO – Ricercatore, Università Cattolica del Sacro Cuore Piacenza
TREVISI ERMINIO – Professore Associato di Fisiopatologia animale con elementi di fisiopatologia della nutrizione, Università Cattolica del S. Cuore Piacenza
SEVI AGOSTINO – Professore Ordinario di Zootecnica speciale, Università di Foggia
POLIDORI PAOLO – Professore Ordinario di Nutrizione e Alimentazione Animale, Università di Camerino
CASTELLINI CESARE – Professore Associato di Zoocolture, Università di Perugia
CONTE GIUSEPPE – Ricercatore, Università di Pisa
PIRLO GIACOMO – Ricercatore, Cremona-CREA
BONANNO ADRIANA – Professore Associato di Zootecnia Speciale, Università di Palermo
BORGHESE ANTONIO – General Secretary International Buffalo Federation, Agricultural Research Council – Roma
BUCCIONI ARIANNA – Professore Associato di Nutrizione e alimentazione animale, Università di Pisa
MINIERI SARA – Ricercatore, Università di Pisa
BOVOLENTA STEFANO – Professore Associato di Zootecnica Speciale, Università di Udine
PUGLIESE CAROLINA – Professore Associato di Zootecnia speciale, Università di Firenze
ZOCCARATO IVO – Professore Ordinario di Zoocolture, Università di Torino
SUMMER ANDREA – Professore Ordinario di Produzioni Animali, Università di Parma
DALL’OLIO STEFANIA – Professore Ordinario di Zootecnica Generale e Miglioramento Genetico, Università di Bologna
NANNI COSTA LEONARDO – Professore Ordinario di Zootecnica Speciale, Università di Bologna
SABBIONI ALBERTO – Professore di Zootecnica Generale, Miglioramento Genetico e Biodiversità, Università di Parma
MINOZZI GIULIETTA – Ricercatore, Università di Milano
MANTOVANI ROBERTO – Professore Ordinario di Zootecnica generale e miglioramento genetico, Università di Padova
BAILONI LUCIA – Professoressa Ordinario di Nutrizione e alimentazione animale, Università di Padova
DI STASIO LILIANA – Professore Ordinario di Zootecnica generale e miglioramento genetico, Università di Torino
BAVA LUCIANA – Professore Associato di Zootecnica speciale, Università di Milano,
STEFANON BRUNO – Professore Ordinario di Zootecnica speciale, Università di Udine
PRANDINI ALDO – Professore Associato di Zootecnica speciale, Università di Piacenza
ZICARELLI LUIGI – Professore Ordinario di Allevamento degli animali da reddito, Università di Napoli
BERNABUCCI UMBERTO – Professore ordinario di Nutrizione e alimentazione animale, Università della Tuscia
BIONDI LUISA – Professore Associato di Zootecnica speciale, Università di Catania
ACUTI GABRIELE – Professore di Nutrizione e alimentazione animale, Università di Perugia
DI FRANCIA ANTONIO – Professore Ordinario di Nutrizione e alimentazione animale, Università di Napoli
ROSSI LUCIANA – Ricercatrice, Università di Milano
GALLO LUIGI – Professore Ordinario di Zootecnia speciale, Università di Padova
MUSSA PIER PAOLO – Professore Ordinario di Zootecnica speciale, Università di Torino
NEGLIA GIANLUCA – Professore Associato di Zootecnica speciale, valutazione morfofunzionale e benessere animale, Università di Napoli
ROSATI ANDREA – Secretary General EAAP – the European Federation of Animal Science
ZECCONI ALFONSO – Professore Ordinario di Malattie infettive degli animali domestici, Università di Milano
SAROGLIA MARCO – Professore Ordinario di Scienze e Tecnologie Animali, Università dell’Insubria
NIZZA ANTONINO – Professore Ordinario di Zoocolture, Università di Napoli
MORBIDINI LUCIANO – Professore Associato di Zootecnia speciale, Università di Perugia
GIULIOTTI LORELLA – Professore di Zootecnia e scienza della produzione animale, Università di Pisa
PONZETTA MARIA PAOLA – Ricercatrice, Università di Firenze
FRANCI ORESTE – Professore Ordinario di Zootecnia speciale, Università di Firenze
SANDRUCCI ANNA – Professore Associato di Zootecnica Speciale, Università di Milano
CAMPANILE GIUSEPPE – Professore di Zootecnica Speciale, Università di Napoli
BERTONI GIUSEPPE – Professore Ordinario di Zootecnica speciale, Università Cattolica del Sacro Cuore Piacenza
MARINO ROSARIA – Professore di Zootecnia speciale, Università di Foggia
BIAGI GIACOMO – Professore Associato di Nutrizione e alimentazione animale, Università di Bologna
FORMIGONI ANDREA – Professore Ordinario di Nutrizione e alimentazione animale, Università di Bologna
PENASA MAURO – Professore Associato di Zootecnica generale e miglioramento genetico, Università di Legnaro
BARONE CARMELA M.A. – Professore di Zootecnia speciale, Università di Napoli
MARTUZZI FRANCESCA – Professore di Produzioni animali, Università di Parma
RUSSO VINCENZO – Professore Ordinario di Zootecnica Speciale, Università di Bologna
CHESSA STEFANIA – Ricercatrice, Università di Torino
CASTIGLIONI BIANCA – Professore a contratto di Zootecnica generale e miglioramento genetico, Università di Lodi
XICCATO GEROLAMO – Professore Ordinario di Zoocolture, Università di Padova
MARTINO GIUSEPPE – Professore Associato di Produzioni animali, Università di Teramo
ENNE GIUSEPPE – Professore Ordinario di Zootecnia speciale, Università di Sassari
OLIVIERI OLIVIERO – Professore Ordinario di Nutrizione e alimentazione animale, Università di Perugia

Foto: © Monkey Business – Fotolia