Home Attualità India, avvio sperimentazione di 18 nuove varietà semi Gm

India, avvio sperimentazione di 18 nuove varietà semi Gm

195
0

Previsto l’avvio, in India, della sperimentazione di 18 nuove varietà di semi geneticamente modificati. Lo ha annunciato il Ministro dell’Ambiente indiano, Prakash Javadekar, affermando che il ricorso alle biotecnologie è essenziale per migliorare la produttività agricola e la sicurezza alimentare nello stato asiatico.

Sarà testata sul campo anche una varietà Gm di semi di senape, destinata al consumo umano, che è stato sviluppato da un team di scienziati in collaborazione con i ricercatori della Delhi University di New Delhi. Secondo i ricercatori, l’impiego delle biotecnologie è fondamentale per il futuro dell’India. “La produttività agricola dell’India è tra le più basse – osserva Javadekar -. Per questo motivo, occorre incoraggiare lo sviluppo scientifico e tecnologico”.

Foto: © chukov – Fotolia.com

red.