Home Attualità Cina: pronta ad accelerare processo di revisione colture biotech

Cina: pronta ad accelerare processo di revisione colture biotech

131
0

La Cina si è impegnata ad accelerare la revisione della normativa in materia di Ogm. Questa decisione agevolerà il commercio delle colture biotech tra la Repubblica Popolare Cinese e gli Stati Uniti. A riferirlo è stato il Segretario all’Agricoltura degli Usa Tom Vilsack, di ritorno dalla Cina, dove ha partecipato a un convegno promosso dalla Joint Commission on Commerce and Trade, sul tema del futuro del settore agricolo.

“Il governo cinese dovrebbe attivarsi rapidamente per rivedere le 11 conclusioni sulle biotecnologie per l’agricoltura che sono ancora in attesa di approvazione, e per rilanciare il dialogo con gli Stati Uniti sull’importazione del manzo nordamericano – ha spiegato Vilsack -. La mia speranza è che nei prossimi 30-60 giorni, a queste parole seguano anche i fatti. Siamo impegnati a compiere progressi seri e duraturi in questo settore e i rapporti tra i due Paesi continuano a crescere”.

Al termine dell’incontro tra il Segretario americano e le autorità cinesi, è stato deciso che Cina e Usa promuoveranno un’azione congiunta per rafforzare la cooperazione in materia di innovazione agricola. Entrambi i Paesi hanno dichiarato di voler collaborare per promuovere il processo di approvazione delle colture biotech basato sugli standard internazionali. Inoltre, si sono impegnati a potenziare lo scambio di informazioni, a condividere le esperienze e le migliori pratiche in materia di ricerca e sviluppo, di supervisione e di approvazione delle tecniche agricole innovative.

Foto: © carballo Fotolia

redazione