Home Attualità Usda, produzione record di soia in Canada

Usda, produzione record di soia in Canada

119
0

Nella stagione 2015/2016, la produzione canadese di soia raggiungerà valori record. È quanto emerge dalle stime pubblicate dal Dipartimento dell’Agricoltura degli Stati Uniti (Usda), secondo cui in Canada saranno raccolte 6,20 milioni di tonnellate di soia, quasi il 2,5% in più rispetto al 2014.

L’Usda prevede che saranno prodotte 2,88 tonnellate di soia per ettaro, il 6,52% in più rispetto allo scorso anno, in linea con il trend. Nel 2015 le zone coltivate sono state il 4% in meno rispetto al 2014, per cui è prevista un’area di raccolta di 2.150 milioni di ettari.

Il documento “Statistics Canada’s Principal Field Crop Areas March 2015”, pubblicato ad aprile, riferisce che gli agricoltori dovrebbero seminare 2.175.000 ettari di soia. Si tratta di quasi il 3,4% in meno rispetto all’anno precedente, un calo dovuto alla rotazione delle colture. Le province di Ontario e Quebec, che insieme producono circa il 70% del raccolto totale, dovrebbero ridurre l’area seminata rispettivamente del 6% e del 10%, rispetto allo scorso anno. Invece, in Manitoba le aree seminate continuano ad aumentare, registrando una crescita del 2% rispetto al 2014.

Negli ultimi 5 anni, la produzione di soia ha registrato un incremento di circa il 23% nelle province dell’Ontario, di Manitoba, del Quebec e di Saskatchewan. Il Manitoba, in particolare, è diventato il secondo produttore di soia in Canada e contribuisce a circa il 25% della produzione nazionale.

 

Foto: Pixabay

n.c.