Home Attualità Farina di soia, prezzi al top

Farina di soia, prezzi al top

110
0

Nel mese di agosto la produzione di farina di soia negli Stati Uniti ha raggiunto i livelli più bassi dal 2009. I dati arrivano dal National Oilseed Processors Association (NOPA).

Secondo gli esperti il recente aumento dei prezzi della farina di soia ai massimi dell’ultimo anno riflette chiaramente la carenza del mangime ad alto contenuto proteico: con l’aumento pari al 15% dall’inizio dell’anno, la farina di soia ha rispecchiato più fedelmente l’effettiva diminuzione della produzione di soia rispetto ai semi di soia stessi, il cui prezzo è cresciuto solo del 2,5%. Questa “sovra performance” è stata particolarmente evidente ad agosto, quando le scorte nazionali di soia stavano per esaurirsi e il clima eccezionalmente secco stava minacciando la crescita dei nuovi raccolti.

Gli esperti spiegano che così come la produzione di farina di soia è stata prevedibilmente ridotta a causa della carenza globale di semi di soia – e quindi ci si può aspettare un aumento nella produzione nei prossimi mesi – così i semi di soia appena raccolti detteranno le regole per i prossimi tempi.

 Foto: Pixabay

red.