• Soia, negli Usa semina a +8%

    Print

    Rispetto alla media degli ultimi 5 anni. Emerse il 50% delle piante

    Prezzi soia

    La soia seminata negli Stati Uniti ha fatto registrare il 78% del totale, in crescita dell'8% rispetto alla media degli ultimi cinque anni, mentre la soia emersa è pari al 50%, rispetto alla media del 45%. Quanto al mais, le piante emerse risultavano, domenica scorsa, pari al 95%, contro l'88% di una settimana prima. I dati arrivano dall'ultimo rapporto stilato dall'USDA, l'United States Department of Agricolture.

     

    Quanto al grano invernale, le condizioni delle piantagioni nelle Grandi Pianure centrali e meridionali sono risultate per il 5% eccellenti, per il 25% buone, per il 26% medie, per il 22% scarse e per il 22% molto scarse, contro rispettivamente il 6%, 24%, 26%, 22% e 22% della settimana precedente. Complessivamente risulta in infiorescenza il 79% del grano invernale contro una media del 78%. Quanto al grano primaverile, risulta piantato l'88% ed emerso il 67%, rispetto alla media dell'88% e del 72%.

     

    Per quanto concerne le altre colture, il cotone è stato piantato al 74%, rispetto alla media dell'81%. L'avena risulta piantata per il 95%, emersa per l'86% e in infiorescenza per il 32% rispetto alle medie del 97%, 90% e 34%. Il sorgo è stato piantato per il 56% contro una media del 57%. Il riso emerso è pari all'89% contro una media dell'86%.

    m.c. 05-06-2014 Tag: soiamaissorgoriso
Articoli correlati