• Mangimi, i controlli promuovono la filiera italiana

    Print

    Conforme alla normativa oltre il 99% dei campioni analizzati

    Mangimi italiani filiera

    Oltre il 99% dei mangimi italiani è conforme alla normativa vigente. A certificarlo è il Rapporto dei controlli ufficiali nel settore dell'alimentazione animale nel 2014 pubblicato dal Ministero della Salute, responsabile della programmazione e del coordinamento su tutto il territorio nazionale dei controlli del Pnaa, il Piano Nazionale di Sorveglianza e di Vigilanza Sanitaria sull'Alimentazione degli Animali.

    Nel 2014 i controlli, eseguiti dai Servizi Veterinari delle Asl coordinati dai Servizi Veterinari Regionali e dalle Autorità Competenti dei Posti di ispezione frontaliera e degli Uffici veterinari per gli adempimenti degli obblighi comunitari, hanno previsto più di 32 mila ispezioni e hanno rilevato solo 1.158 casi di non conformità a livelli strutturale o manageriale, mentre i campioni analizzati (quasi 11 mila) sono risultati non conformi solo nello 0,63% dei casi, portando così alla promozione della filiera mangimistica italiana quasi a pieni voti.

    Il Rapporto evidenzia anche l'aumento della percentuale di sanzioni amministrative, un risultato considerato prova dell'efficienza e dell'efficacia dei controlli.

     

    Foto: © likephotoman - Fotolia.com

     

    red. 18-01-2016 Tag: mangiminormativeitaliafiliera
Articoli correlati