• Stati Uniti, crescita di mais e soia indietro rispetto allo scorso anno

    Print
    Soybeans 428752 1920

    Procede a rilento la maturazione delle piantagioni di mais e soia negli Stati Uniti. In base all’ultimo report del Dipartimento dell’Agricoltura, il ciclo delle due colture è indietro rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. Va meglio invece al sorgo.

    Mais

    Nei diciotto dei principali Stati produttori le condizioni della coltura sono leggermente inferiori rispetto all’anno passato. A inizio settembre circa il 55% del mais piantato ha ricevuto una valutazione “buona” o “eccellente” (dal 58% della settimana precedente) mentre dodici mesi fa lo era il 68% delle piantagioni. Un dato inatteso che si è accompagnato anche a un rimbalzo dei futures dopo un calo di quattro mesi. La quota di piantagioni che hanno raggiunto la fase di maturazione è molto ridotta: 11% contro il 33% del settembre 2018.

    Soia

    Anche nel caso di questa coltura il confronto con lo scorso anno è negativo. Era “buono” o “eccellente” il 68% delle piantagioni di soia mentre oggi lo è poco più della metà, il 55%. Di poco indietro rispetto al 2018 la formazione dei baccelli: il 92% è giunto a questa fase del ciclo colturarale mentre l’anno passato, a questo punto della stagione, vi era giunto il 100% delle piantagioni dei diciotto Stati da cui proviene la maggior parte della produzione.

    Sorgo

    Buona la performance del sorgo. La coltura ha quasi finito la fase di heading, con l’infiorescenza visibile nel 97% delle piantagioni, in linea con il 99% del 2018. Il 27% ha raggiunto la fase di maturazione, in calo dal 33%, mentre il raccolto ha già coinvolto il 22% della coltura, dal 24% del 2018, riguardando due dei sei Stati responsabili principali della produzione.

    Grano

    Il raccolto del grano primaverile è fermo al 71% mentre a inizio settembre 2018 era molto più alto, superando il 90%. Arretrati anche i raccolti di orzo (82% vs 91%) e avena (89% vs 96%).

     

    Foto: Pixabay

     

     

    red. 18-09-2019 Tag: stati unitimaissoiagranosorgoorzoavenaciclo
Articoli correlati