• Assalzoo, l’industria mangimistica protagonista su Rai Parlamento

    Print
    Assalzoo logo

    Assalzoo (Associazione Nazionale tra i Produttori di Alimenti Zootecnici) e l’industria mangimistica protagoniste dell’informazione Rai.Nella puntata del 20 novembre di Rai Parlamento, all’interno della rubrica  “Spazio Libero”, andrà infatti in onda un servizio dedicato a favorire la conoscenza del settore mangimistico che parte dalla descrizione delle materie prime con cui sono fatti, passa attraverso il processo di produzione specifico e arriva fino al “consumatore finale”, cioè gli animali che se ne nutrono. Osservare l’interno ciclo di realizzazione mangimistico permette di comprendere il ruolo decisivo  svolto dal settore all’interno della filiera alimentare dei prodotti di origine animale, nonché il contributo a garanzia tanto del benessere e della salute degli animali allevati quanto la qualità delle produzioni alimentari che nei derivano.

     

    Il reportage è stato realizzato grazie alla professionalità del personale della Rai e ha visto il contributo attivo dell’Associazione, che ha nella comunicazione della specificità e naturalità del settore uno dei punti essenziali della propria attività istituzionale.

     

    Nel corso della trasmissione sarà possibile ascoltare gli interventi di Marcello Veronesi, Presidente Assalzoo, degli esperti di nutrizione animale, i professori Giuseppe Pulina e Matteo Crovetto (rispettivamente coordinatore e componente del Comitato Scientifico per l’Innovazione-CSI di Assalzoo), di Lea Pallaroni, Segretario Generale Assalzoo, e di Franco Lena, direttore di uno stabilimento mangimistico.

     

    “Si tratta – sottolinea il presidente Veronesi – di un’importante occasione di visibilità per l’industria mangimistica ancora troppo poco conosciuta e, in molti casi, poco compresa rispetto al decisivo ruolo che svolge. Spero per questo che il servizio abbia un’ampia diffusione e possa essere il primo tassello di un percorso di trasparenza del settore di cui Assalzoo è chiamata a essere al prima protagonista”.

     

    Per vedere il servizio bisognerà cllicare qui per vedere il link.

    red. 20-11-2019 Tag: assalzooraimangimizootecniamangimisticaagroalimentare
Articoli correlati
  • Assalzoo, su Rai Parlamento un viaggio nel mondo della mangimistica

    Circa 8500 addetti, più di 14,4 milioni di tonnellate di produzione, un fatturato, in crescita, pari a 6,2 miliardi di euro. Sono i numeri dell’industria mangimistica rappresentata da Assalzoo, l’Associazione Nazionale tra i Produttori di...

    21-01-2020
  • Fieragricola, panoramica degli incontri di Assalzoo

    Dal 29 gennaio all’1 febbraio Veronafiere ospiterà la nuova edizione di Fieragricola, l’evento dedicato al comparto agricolo e a tutti i suoi settori, tra cui la zootecnia e la mangimistica. La kermesse, a cadenza biennale, è...

    21-01-2020
  • Feed&Food, Fefac: quasi 165 milioni di tonnellate i mangimi prodotti nel 2018

    Nel 2018 i produttori di mangimi dell’Unione europea hanno fornito 164,8 milioni di tonnellate di prodotto. Una quantità maggiore della quota dell’anno precedente, pari a 161,2 m di tonnellate. Il dato è contenuto nell’ultimo...

    13-01-2020
  • Ismea, buoni margini di crescita per i formaggi pecorini

    Il comparto ovicaprino ricopre un ruolo marginale nel settore primario ma i margini di crescita del mercato dei formaggi pecorini sono notevoli. Poco più di una famiglia su due (il 53%) acquista almeno una volta l’anno qualsiasi tipologia di...

    11-01-2020
  • Acquacoltura, Assalzoo: mangime italiano all’avanguardia

    A seguito delle recenti trasmissioni televisive che hanno avuto per oggetto il settore dell’acquacoltura, Assalzoo (Associazione nazionale tra i Produttori di Alimenti Zootecnici) evidenzia che, al di là dei continui richiami mediatici tesi a...

    19-12-2019