• Annuario dell’agricoltura italiana, la presentazione il 21 gennaio al Mipaaf

    Print
    Locandina annuario agriucoltura 2018

    Un bilancio sul settore primario in Italia. Martedì 21 gennaio sarà presentato l’Annuario dell’agricoltura italiana 2018, un’iniziativa del Crea - Consiglio per la ricerca in agricoltura e l’analisi dell’economia agraria. Giunta al volume n. 72, l’opera è stata elaborata dal Centro di ricerca Politiche e bio-economia dell’istituto.  

    Insieme al Rapporto sul commercio con l’estero dei prodotti agro-alimentari 2018, l’annuario contiene un’informazione esaustiva sulle caratteristiche e l’andamento del sistema agroalimentare italiano, uno dei settori chiave del Made in Italy dal quale deriva anche un contributo fondamentale per la salvaguardia dell’ambiente, del paesaggio e della cultura nazionali.  

    La presentazione del volume sarà introdotta da Roberto Henke, direttore del Centro di ricerca Politiche e bio-economia. Seguiranno gli interventi dei ricercatori del Crea Annalisa Zezza, Roberta Sardone e Roberto Solazzo; in conclusione le anticipazioni sulle dinamiche del settore per il 2019 affidate a Domenico Ciaccia, ricercatore dell’Istat, l’istituto di statistica con il quale Crea ha rafforzato ulteriormente la collaborazione. 

    L’evento sarà chiuso da Giueppe L’Abbate, sottosegretario di Stato del ministero delle Politiche agricole alimentari e forestali. Appuntamento, dunque, martedì 21 alle ore 11 nella sede del Mipaaf.

    redazione 17-01-2020 Tag: Annuario dell’agricoltura italiana 2018CreaMinistero delle Politiche AgricoleISTATCentro di ricerca Politiche e bio-economia
Articoli correlati