• Fieragricola, tutti i premi e i concorsi della rassegna veronese

    Print
    Fieragricola2016 fotoennevi val 1381

    Le eccellenze in mostra. Dal Premio Assalzoo al Premio Innovazione alle competizioni tra esemplari di razze animali, Fieragricola sarà anche il palcoscenico per numerosi riconoscimenti. Si comincia ancora prima dell’inaugurazione della kermesse, dal 29 gennaio all’1 febbraio. Martedì 28 gennaio è infatti il giorno di Fieragricola Night, una serata di gala dedicata agli espositori che vedrà l’assegnazione dei riconoscimenti del Premio Innovazione organizzato da Informatore Agrario. I titoli fregeranno diverse categorie della filiera (meccanica agraria, prodotti fitosanitari e fertilizzanti, zootecnia ed energia rinnovabile). 

    Nel giorno dell’apertura di Fieragricola, invece, sarà premiato l’Avicoltore dell’Anno, voluto da Unaitalia. Nell’Area Poultry Forum alle 11,30 sarà premiata la migliore storia di allevamento virtuoso con le best practices sul fronte, tra gli altri, del benessere animale, della sostenibilità, dell’innovazione.  

    Sempre in giornata competeranno tra di loro gli istituti tecnici agrari e, nel pomeriggio, si terranno i concorsi dei Giovani Allevatori Frisona Italiana e del Bruna Junior Club (ore 14-18). 

    Il giorno dopo la rivista Il Contoterzista, assieme alla Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani, consegnerà il Premio Il Contoterzista dell’anno nell’area Forum Nutrizione e Difesa Sostenibile del Padiglione 7. Nel ring di Fieragricola, alle ore 14, ci sarà il focus sulla razza Bruna.

    Premio Assalzoo e bovine in mostra

    Due i riconoscimenti in calendario il 31 gennaio. Si comincia con il Premio Assalzoo, voluto dall’Associazione nell’ambito del progetto We-Feed. L’attestato è rivolto ai due migliori talenti universitari con la premiazione di una tesi magistrale e di una tesi di dottorato che hanno contribuito all’avanzamento della conoscenza nella mangimistica o nella nutrizione animale. Appuntamento alle 12.45 nel Nutrition Forum del Padiglione 9. Nel pomeriggio, alle 14 nello stesso padiglione, sarà premiato l’Allevatore dell’anno, a cura di Informatore Zootecnico, con tre premi in altrettante categorie (bovino da latte, bovino da carne, suini). 

    Per i concorsi, invece, dalle 9 alle 19, ci sarà il 19° Dairy Open Holstein Show, con oltre 180 animali iscritti, dedicato alla Frisona, con bovine provienienti da Italia e Repubblica Ceca.

    Chiusura sabato 1 febbraio. Dalle 9 alle 16.30 gli eventi dedicati alla razza Bruna: il Confronto europeo, con animali provenienti da Italia, Svizzera, Francia e Austria, il concorso Bruna Originaria, la 52ª Mostra nazionale del Libro generalogico della razza Bruna e “National Cup”, con 320 capi bovini iscritti.  

    Sempre sabato 1 febbraio, infine, spazio alla decima edizione di Agri Yogurt, organizzato dall’Accademia italiana del latte in collaborazione con FD Store e Bevilatte. Il premio, ideato per valorizzare lo yogurt artigianale realizzato dalle aziende agricole, dalle cooperative agricole o dai caseifici, si terrà nel Bovine Forum del Padiglione 9 alle 11,30.

     

    Foto: © Veronafiere-Ennevi Foto

    redazione 28-01-2020 Tag: assalzooPremio AssalzooWe FeedFieragricolapremiVeronafiere
Articoli correlati