Numero risultati: 134
  • Soia, prezzi stabili dopo l'impennata

    Dopo aver conosciuto una forte impennata i prezzi della soia si sono abbassati e stabilizzati.   Lo scorso lunedì il prezzo di questa coltura è salito di 20 centesimi a bushel in un solo giorno quando, sulla base delle stime effettuate...

    27-05-2014
  • Mais Usa, futures al top

    I futures del mais venerdì scorso hanno raggiunto livelli mai registrati negli ultimi sei mesi. Dal canto suo anche il grano ha acquistato terreno, migliorando di quasi l'8% i guadagni settimanali e segnando così l'aumento maggiore dalla fine di...

    13-03-2014
  • Raccolto 2013, boom di micotossine in mais e frumento

    Il raccolto di mais e frumento del 2013 è stato duramente colpito dalla contaminazione da micotossine: è quanto emerge da uno studio condotto da Alltech, azienda  leader mondiale nella nutrizione animale, i cui risultati sono stati descritti...

    13-01-2014
  • Soia, negli Usa a novembre prezzo record

    Negli Stati Uniti la vendita dei germogli di soia nella terza settimana di novembre è stata effettuata al prezzo più alto mai raggiunto da settembre: il merito è della quantità della coltura che è stata esportata, andata oltre...

    09-12-2013
  • Aumento delle temperature, a rischio anche le rese del grano

    L'aumento delle temperature minaccia le rese delle coltivazioni di grano. A puntare i riflettori sull'argomento sono i ricercatori della Kansas State University di Manhattan (Stati Uniti), che grazie ad uno studio finanziato dalla Kansas Agricultural Experiment...

    02-12-2013
  • Mercato agricolo, a settembre prezzi in calo

    I prezzi dei prodotti agricoli nel mese di settembre hanno fatto registrare un calo su base annua: è quanto emerge dall'Indice Ismea (l'Istituto di servizi per il mercato agricolo alimentare) delle quotazioni, che ha fatto segnare un incremento dello 0,8%...

    18-11-2013
  • Agricoltori Usa: campi di grano in "risalita"?

    Il calo dei prezzi a carico del mais registrato quest'anno, il più basso degli ultimi tre anni, ha fatto sì che molti agricoltori statunitensi contemplassero l'idea di trasformare alcune piantagioni di mais in piantagioni di grano. Il cambiamento,...

    18-11-2013
  • Mais, prezzi più bassi degli ultimi tre anni

      Il record di rese del raccolto del mais registrato nell'ultima settimana ha determinato una flessione del prezzo del mais che ha raggiunto i livelli più bassi degli ultimi tre anni. Secondo i dati del Dipartimento per l'Agricoltura statunitense,...

    11-11-2013
  • Mercati: soia in impennata, mais e frumento scendono

    L'aumento delle richieste di soia da parte dei paesi importatori ha portato all'ennesima crescita dei future del legume. A giocare un ruolo fondamentale è la Cina, che attualmente è il più grande consumatore di soia a livello mondiale. A...

    04-11-2013
  • Mais e grano: in Ucraina perdite dovute alla pioggia

    Le forti piogge cadute in Ucraina in questo mese potrebbero portare a un'importante diminuzione delle aree destinate alla semina del grano invernale, con conseguenze negative sulla produzione, sulle esportazioni e sull’economica del comparto. A spiegarlo...

    28-10-2013
  • Mais e soia, in Usa i raccolti migliorano

    Nell’ultimo raccolto di ottobre gli agricoltori statunitensi hanno riunito il 63% della soia e il 39% del mais: nonostante le percentuali siano al di sotto di quelle della media degli ultimi 5 anni, secondo il Dipartimento dell'Agricoltura degli Stati...

    28-10-2013
  • Titoli del mais ai minimi da 37 mesi

    I futures del mais sono scesi dello 0,9% al di sotto del livello più basso mai raggiunto negli ultimi 37 mesi dopo che, secondo alcune indiscrezioni, l'Environmental Protection Agency (EPA) vorrebbe ridurre il proprio mandato per la miscelazione di...

    21-10-2013
  • Stati Uniti: grano e soia in salita, il mais è stabile

    Il prezzo del grano statunitense è salito per la seconda volta consecutiva, attestandosi a 6,96 dollari per ¾ di bushel e sfiorando la sua quotazione più alta dallo scorso giugno (6,98 dollari a bushel). Il motivo? Le piogge che hanno...

    14-10-2013
  • Cereali: prezzi "freddi" a settembre

    Settembre ha mostrato una fase di ribassi per i prezzi all’ingrosso del frumento duro e del mais secco nazionali. Sono i dati elaborati e diffusi da Borsa Merci Telematica Italiana (Bmti). Particolarmente accentuato il calo evidenziato dal mais, i cui...

    14-10-2013
  • Clima secco e Australia influenzano l'andamento dei prezzi delle materie prime

    Due dati continuano a influenzare la volatilità dei prezzi delle materie prime sul mercato Usa. Il perdurare del clima secco in Midwest e le previsioni sul raccolto del grano in Australia. Continua, infatti, la fase di aridità che sta...

    16-09-2013
  • Mais e soia: scendono le stime dei raccolti Usa

    A causa delle elevate temperature e delle condizioni di prolungata siccità nelle aree di produzione del Midwest degli Stati Uniti d’America, considerate “senza precedenti”, le stime per il 2013/14 dei raccolti di mais e soia negli...

    09-09-2013
  • Nelle Marche produzione del grano in calo del 30%

    Alla vigilia della conclusione della trebbiatura le notizie che arrivano dalle Marche non sono per nulla buone: secondo quanto comunicato dalla federazione regionale di Coldiretti, i primi dati sulla produzione di grano per il 2013 parlano di un calo del 30%,...

    02-09-2013
  • Usa: i prezzi del grano schizzano verso l'alto

    Una nuova ondata di calore estivo nel midwest minaccia di ridurre le coltivazioni di mais e soia. Dati del Financial Times danno infatti i prezzi del grano in forte ascesa, +6,5 per cento da dicembre, raggiungendo i 5 dollari e mezzo per bushel, mentre le...

    02-09-2013
  • Soia ai massimi da 11 mesi Colpa del caldo torrido negli Usa

    Nuove fibrillazioni sui prezzi delle materie prime arrivano dagli Stati Uniti, dove una stagione che si è improvvisamente fatta torrida con temperature oltre la media sta “riscaldando” anche i mercati alimentando la volalità dei...

    02-09-2013
  • Usa: mais, previsioni del tempo fanno diminuire il prezzo

    Il prezzo del mais è crollato dell'1% circa dopo che la paura dei danni alle coltivazioni è stata attenuata dalle previsioni sulle piogge in molte aree della Corn Belt. Il costo del grano, invece, è cambiato di poco, mentre quello della soia...

    22-07-2013
  • Nuovo record per i cereali: produzione mondiale 2013 supererà 2,4 mln t

    Secondo l'ultimo rapporto trimestrale della Fao Crop Prospects and Food Situation (Prospettive dei Raccolti e Situazione Alimentare) pubblicato l'11 luglio, la produzione cerealicola mondiale nel 2013 aumenterà di circa il 7% rispetto allo scorso anno,...

    15-07-2013
  • Celiachia: proibiti grano, orzo, segale, farro e kamut

      In Italia i casi accertati sono 135 mila, ma la celiachia risulta ancora sotto diagnosticata: secondo le stime i celiaci “nostrani” dovrebbero infatti essere 600 mila, con un “sommerso” di 465 mila persone, quindi, che ancora non...

    01-07-2013
  • Mais, grano e soia negli Stati Uniti: le previsioni 2013-2014

    Si prospettano tempi duri per l'agricoltura statunitense: secondo gli esperti alla fine della stagione commerciale 2013-2014, le scorte di mais ammonteranno a 1,758 miliardi di bushel, ben al di sotto dei 2,004 miliardi ipotizzati nelle ultime previsioni....

    13-06-2013
  • Grano, quotazioni in aumento nel secondo semestre 2013

    Potrebbe tornare ad apprezzarsi nel secondo semestre il valore del grano scambiato sul mercato Usa. È l'analisi di Goldman Sachs per l'anno in corso. Il prezzo del grano ha registrato un calo del 16% dal quarto trimestre 2012.   Secondo gli...

    23-05-2013
  • Materie prime, prezzi congelati dal rallentamento Pil mondiale

    Il rallentamento dei tassi di crescita mondiali del Pil rispetto è destinato a riflettersi su una dinamica più lenta dei prezzi delle commodities. Gli esperti di Goldman Sachs esprimono un rating neutrale sul settore delle materie prime alimentari,...

    21-05-2013