Numero risultati: 122
  • Stati Uniti: grano e soia in salita, il mais è stabile

    Il prezzo del grano statunitense è salito per la seconda volta consecutiva, attestandosi a 6,96 dollari per ¾ di bushel e sfiorando la sua quotazione più alta dallo scorso giugno (6,98 dollari a bushel). Il motivo? Le piogge che hanno...

    14-10-2013
  • Cereali: prezzi "freddi" a settembre

    Settembre ha mostrato una fase di ribassi per i prezzi all’ingrosso del frumento duro e del mais secco nazionali. Sono i dati elaborati e diffusi da Borsa Merci Telematica Italiana (Bmti). Particolarmente accentuato il calo evidenziato dal mais, i cui...

    14-10-2013
  • Clima secco e Australia influenzano l'andamento dei prezzi delle materie prime

    Due dati continuano a influenzare la volatilità dei prezzi delle materie prime sul mercato Usa. Il perdurare del clima secco in Midwest e le previsioni sul raccolto del grano in Australia. Continua, infatti, la fase di aridità che sta...

    16-09-2013
  • Mais e soia: scendono le stime dei raccolti Usa

    A causa delle elevate temperature e delle condizioni di prolungata siccità nelle aree di produzione del Midwest degli Stati Uniti d’America, considerate “senza precedenti”, le stime per il 2013/14 dei raccolti di mais e soia negli...

    09-09-2013
  • Nelle Marche produzione del grano in calo del 30%

    Alla vigilia della conclusione della trebbiatura le notizie che arrivano dalle Marche non sono per nulla buone: secondo quanto comunicato dalla federazione regionale di Coldiretti, i primi dati sulla produzione di grano per il 2013 parlano di un calo del 30%,...

    02-09-2013
  • Usa: i prezzi del grano schizzano verso l'alto

    Una nuova ondata di calore estivo nel midwest minaccia di ridurre le coltivazioni di mais e soia. Dati del Financial Times danno infatti i prezzi del grano in forte ascesa, +6,5 per cento da dicembre, raggiungendo i 5 dollari e mezzo per bushel, mentre le...

    02-09-2013
  • Soia ai massimi da 11 mesi Colpa del caldo torrido negli Usa

    Nuove fibrillazioni sui prezzi delle materie prime arrivano dagli Stati Uniti, dove una stagione che si è improvvisamente fatta torrida con temperature oltre la media sta “riscaldando” anche i mercati alimentando la volalità dei...

    02-09-2013
  • Usa: mais, previsioni del tempo fanno diminuire il prezzo

    Il prezzo del mais è crollato dell'1% circa dopo che la paura dei danni alle coltivazioni è stata attenuata dalle previsioni sulle piogge in molte aree della Corn Belt. Il costo del grano, invece, è cambiato di poco, mentre quello della soia...

    22-07-2013
  • Nuovo record per i cereali: produzione mondiale 2013 supererà 2,4 mln t

    Secondo l'ultimo rapporto trimestrale della Fao Crop Prospects and Food Situation (Prospettive dei Raccolti e Situazione Alimentare) pubblicato l'11 luglio, la produzione cerealicola mondiale nel 2013 aumenterà di circa il 7% rispetto allo scorso anno,...

    15-07-2013
  • Celiachia: proibiti grano, orzo, segale, farro e kamut

      In Italia i casi accertati sono 135 mila, ma la celiachia risulta ancora sotto diagnosticata: secondo le stime i celiaci “nostrani” dovrebbero infatti essere 600 mila, con un “sommerso” di 465 mila persone, quindi, che ancora non...

    01-07-2013
  • Mais, grano e soia negli Stati Uniti: le previsioni 2013-2014

    Si prospettano tempi duri per l'agricoltura statunitense: secondo gli esperti alla fine della stagione commerciale 2013-2014, le scorte di mais ammonteranno a 1,758 miliardi di bushel, ben al di sotto dei 2,004 miliardi ipotizzati nelle ultime previsioni....

    13-06-2013
  • Grano, quotazioni in aumento nel secondo semestre 2013

    Potrebbe tornare ad apprezzarsi nel secondo semestre il valore del grano scambiato sul mercato Usa. È l'analisi di Goldman Sachs per l'anno in corso. Il prezzo del grano ha registrato un calo del 16% dal quarto trimestre 2012.   Secondo gli...

    23-05-2013
  • Materie prime, prezzi congelati dal rallentamento Pil mondiale

    Il rallentamento dei tassi di crescita mondiali del Pil rispetto è destinato a riflettersi su una dinamica più lenta dei prezzi delle commodities. Gli esperti di Goldman Sachs esprimono un rating neutrale sul settore delle materie prime alimentari,...

    21-05-2013
  • Germania: stime al ribasso per il raccolto 2013

    L'associazione tedesca per l'agricoltura Deutsche Raiffeisenverband ha rivisto al ribasso le previsioni per il raccolto di quest'anno a causa dell'inizio ritardato della primavera. La produzione di grano dovrebbe attestarsi sotto la media, con circa 44,4 milioni...

    24-04-2013
  • Mercati: vendite su mais per timori crescita globale

    Mais in discesa sul mercato delle materie prime americano. La preoccupazione per la crescita globale stanno innescando una tendenza alla vendita sui mercati delle commodities. Resistono i prezzi di soia e grano superiore per via delle condizioni...

    22-04-2013
  • Raccolto grano 2013: per Fao sarà boom, +4,3%

    La produzione di grano nel 2013 secondo le prime stime si aggirerà intorno ai 690 milioni di tonnellate, un aumento del 4,3% rispetto al 2012.  Secondo l'ultimo rapporto della Fao Crop Prospects and Food Situation (Prospettive dei raccolti e...

    07-03-2013
  • Materie prime, aumento prezzi: pericolo inflazione per catena alimentare

    Forte rincaro dei prezzi delle materie prime per l’alimentazione degli animali rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. È quanto emerge dai dati provenienti dalle Borse merci raccolti da Assalzoo, l'Associazione Nazionale tra i Produttori di...

    08-10-2012
  • Indice Fao prezzi alimentari +6% Primo rialzo dopo 3 mesi

      I prezzi internazionali del riso sono invece rimasti per lo più invariati, con l'Indice FAO stabile a 238 punti, vale a dire solo un punto in rialzo rispetto al mese di giugno.  Il mese di luglio ha anche registrato un incremento abbastanza...

    10-08-2012
  • Produzione in aumento nel 2011, pesano i prezzi in aumento delle materie prime

    Nel 2011 la produzione di mangimi in Italia è stata pari a 14 milioni e mezzo di tonnellate (14.522.000 tonnellate) in aumento dell'1,8 per cento rispetto all'anno precedente (14.265.000 tonnellate nel 2010). Sono i dati presentati venerdì a...

    25-06-2012
  • Grano, a stabilire i prezzi sono la crisi dell'euro e la siccità

    I prezzi del grano nei paesi dell'Europa occidentale si sono allineati a quelli del mercato statunitense. La causa delle variazioni è attribuibile a un aumento delle paure legate ai problemi di siccità a causa dello stato delle precipitazioni nelle...

    10-06-2012
  • Sfatato mito: il XX secolo non è “funesto” per la biodiversità

    Neppure i gusti globalizzati e i diktat del libero mercato sono riusciti a distruggere la biodiversità nell’ultimo secolo. Anzi, negli ultimi 100 anni le varietà di prodotti agricoli in commercio negli Usa, un mercato pari a 20 miliardi di...

    11-12-2011
  • Grano resistente alla "ruggine" aumenta la rese delle colture‭

    I ricercatori del progetto‭ ‬Durable Rust Resistance in Wheat‭ (‬DRRW‭) ‬stanno sviluppando nuove varietà di grano che permetteranno di aumentare la resa delle coltivazioni e di bloccare le infezioni del patogeno Ug99,‭ ‬nuova forma di ruggine letale per...

    13-11-2011