Numero risultati: 5
  • Carne rossa, i benefici per i pazienti oncologici

    Sul rapporto fra il consumo di carne rossa, fresca e lavorata, e il rischio oncologico le valutazioni dello Iarc, l’Agenzia internazionale per la Ricerca sul Cancro, sembrano aver messo un punto fermo. Il consumo eccessivo di carne lavorata, dalla...

    22-01-2019
  • Ogm, sicuri per il consumo umano

    Gli alimenti prodotti con ingredienti geneticamente modificati sono sicuri per il consumo umano. Non presentano, infatti, differenze rispetto a quelli realizzati con i metodi tradizionali. Ad affermarlo, in uno studio descritto sulla rivista britannica The...

    23-05-2016
  • Allarme e allarmismo: dove sta la differenza?

    Se da un lato è giusto lanciare un allarme che metta a riparo i cittadini da rischi incombenti, utilizzare l’allarmismo come metodo è pericoloso, come ci ha insegnato Esopo nella famosa favola Lupus et Agnus. Il caso dell’allarmismo...

    11-01-2016
  • Mais geneticamente modificato, l'allarme è come fumo negli occhi

    Troppi errori metodologici e un'analisi statistica inaffidabile. Sono queste le caratteristiche dell'ultimo studio che ha sollevato polemiche sulla legittimità dell'uso a scopo alimentare e mangimistico delle piante geneticamente modificate, uno studio...

    08-04-2013
  • Soia, colza e mais contengono Vitamina E anti-cancro

    La vitamina E protegge dal cancro solo se assunta con gli alimenti. E' questo quanto emerge da un'analisi degli studi condotti fino ad oggi, pubblicata sulla rivista Cancer Prevention Research. Inutile, quindi, assumere integratori alimentari, soprattutto se...

    13-05-2012