Numero risultati: 6
  • Fefac, nel 2019 produzione di mangimi in leggero calo

    Una riduzione di meno dell’1% per la produzione di mangimi nel 2019. Ma le prime stime per il 2020 indicano cali più accentuati, fino al 6% nello scenario più pessimista. Fefac, la Federazione dei produttori europei di alimenti per animali,...

    14-06-2020
  • Fefac, tiene la produzione europea di mangimi nel 2019

    Resta sostanzialmente stabile la produzione di mangimi in Europa. Nel 2019 – secondo le stime di Fefac, Federazione europea dei Produttori di mangimi – nei 28 Paesi l’output è stimato a 161,7 milioni di tonnellate. Rispetto...

    14-12-2019
  • I principali player dell'industria mangimistica europea: il ruolo dell'Italia

    L’industria mangimistica è uno dei settori dell’alimentare più fortemente integrato con la fase agricola, che, a monte del processo produttivo, fornisce le materie prime vegetali ed a valle, con l’allevamento, rappresenta il...

    17-10-2019
  • La sfida dell'Europa: produrre più mangimi riducendo l'impatto ambientale

    Fare in modo che la produzione dei mangimi per gli animali da allevamento venga effettuata rispettando il protocollo di produzione "verde" Product Environmental Footprint (PEF) - che gode già del sostegno dall'Unione Europea - al fine di ottenere...

    27-10-2014
  • Mangimi: il settore che "tira" di più è quello avicolo

    Il settore della zootecnia che "tira" di più è quello avicolo, che nel 2013 è arrivato a consumare il 46% della produzione totale mondiale, ovvero 444 milioni di tonnellate di mangime (in crescita del 6% rispetto al 2012). E' solo uno dei...

    30-06-2014
  • Produzione di mangimi: nel 2013 la prima in classifica è la Cina

    Nel 2013 la medaglia d'oro di Paese maggiore produttore di mangimi va alla Cina, seguita dagli Usa e dal Brasile, che si attesta al terzo posto. I dati emergono da un sondaggio effettuato da Alltech - compagnia americana che si occupa di salute e nutrizione...

    03-02-2014