Home Attualità Saluto di Assalzoo al neoministro De Girolamo”Ricerca grande opportunità per nuove generazioni”

Saluto di Assalzoo al neoministro De Girolamo”Ricerca grande opportunità per nuove generazioni”

169
0

 

Cs: Assalzoo saluta nomina on. Nunzia De Girolamo a ministro delle Politiche agricole
Roma, 30 apr – Assalzoo – Associazione Nazionale tra i Produttori di Alimenti Zootecnici – accoglie con favore la nomina a Ministro della Politiche Agricole, Alimentari e Forestali dell’onorevole Nunzia De Girolamo.
L’Associazione che rappresenta l’industria mangimistica italiana – comparto della filiera agroalimentare con un fatturato di oltre 7 miliardi di euro e che occupa circa 8.500 addetti, escluso l’indotto – auspica che il neoministro accolga con sensibilità le necessità che provengono dall’intero settore agroalimentare, specie in considerazione dell’importanza che una politica agricola adeguata ed efficace può avere per lo sviluppo produttivo di un settore di punta dell’economia italiana, anche sui mercati internazionali.
Assalzoo è fiduciosa che il nuovo Ministro, il più giovane della compagine di governo, possa dare un nuovo impulso anche alla ricerca in ambito agricolo, che vede impegnati molti giovani ricercatori italiani, in modo che si crei un patrimonio scientifico in grado di dare all’Italia una sempre maggiore autosufficienza produttiva in ambito agricolo e zootecnico, offrendo al contempo una grande opportunità di occupazione per le nuove generazioni.

“Fiduciosi che il nuovo Ministro, il più giovane della compagine di governo, darà un nuovo impulso anche alla ricerca in ambito agricolo, che vede impegnati molti giovani ricercatori italiani”. È il messaggio di saluto con cui Assalzoo ha accolto la nomina del nuovo ministro delle Politiche Agricole Nunzia De Girolamo. L’importanza della ricerca, scrive in una nota Assalzoo, è finalizzata a creare “un patrimonio scientifico in grado di dare all’Italia una sempre maggiore autosufficienza produttiva in ambito agricolo e zootecnico, offrendo al contempo una grande opportunità di occupazione per le nuove generazioni”.

 

Lavoro e produzione, quindi, come cuore di un settore, quello agroalimentare del quale Assalzoo auspica che il neoministro accolga con sensibilità le necessità” che rappresentano tutto il comparto “specie in considerazione dell’importanza che una politica agricola adeguata ed efficace può avere per lo sviluppo produttivo di un settore di punta dell’economia italiana, anche sui mercati internazionali”.

 

Cosimo colasanto