• Ifif, regole e sicurezza al centro del meeting internazionale

    Print

    Un'importante occasione di dialogo tra operatori del settore e istituzioni pubbliche

    Agricoltura mangimi cereali %c2%a9 dleonis   fotolia.com

    Si è chiuso con successo l'ottavo Meeting dei regolatori internazionali della mangimistica di Atlanta negli Stati Uniti. All'incontro organizzato dall'Ifif, l'International Feed Industry Federation in collaborazione con la Fao, ha partecipato un numero record di operatori da tutto il mondo. Tra i temi affrontati la sicurezza degli alimenti e la registrazione dei prodotti, ma si è discusso anche di legislazione di settore in Sud Africa, Australia e America latina. 

    Mario Sergio Cutait (in foto), al vertice dell'Ifif, ha sottolineato l'importanza della cooperazione tra tutti i soggetti presenti: «Il dialogo tra gli operatori è un importante esempio della collaborazione del settore privato con la Fao e i regolatori del settore, l'unica strada per assicurare la sicurezza dei mangimi e garantire la domanda globale di sostenibilità alimentare».  

    Dello stesso parere anche Daniela Battaglia, funzionario della Divisione Salute e produzione animale della Fao. “Gli operatori della mangimistica possono contribuire a rendere i settori dell'alimentare e del bestiame più responsabili e a raggiungere obiettivi comuni come la sicurezza del cibo e la salute degli animali”, ha detto Battaglia.

     

    Foto: © DLeonis - Fotolia

    Vito Miraglia 09-02-2015 Tag: ififmario sergio cutaitfaomeeting
Articoli correlati