• Collaborazione Caas-Irri: “Insieme per migliorare sicurezza alimentare”

    Print

    Le due organizzazioni intendono sviluppare nuove varietà di riso

    Riso

    L'Accademia cinese delle scienze agricole (Caas) e l'International Rice Research Institute (Irri) hanno deciso di collaborare per incrementare la ricerca del genoma del riso, allo scopo di migliorare la sicurezza alimentare globale. I due istituti hanno firmato l’accordo il 16 agosto, in occasione del 7 ° International Crop Science Congress, durante il quale hanno annunciato che i risultati ottenuti saranno condivisi con i paesi membri dell'Associazione delle Nazioni del Sudest asiatico.

    L'intesa prevede che Caas e Irri lavorino insieme per:
    - produrre avanzati strumenti di calcolo e sistemi diretti a implementare il processo di sviluppo di nuove varietà di riso;
    - approfondire il sequenziamento del genoma del riso per creare varietà capaci di resistere a condizioni climatiche avverse, come siccità o inondazioni;
    - aumentare la resa della pianta del riso, incrementandone l'efficienza fotosintetica;
    - predisporre un network fenomico in Cina, incaricato di analizzare il modo in cui il corredo genetico di una pianta di riso influenza la sua resa e la capacità di soddisfare le aspettative dei consumatori.

    “Quest’accordo ci permette di rafforzare il rapporto esistente e di stabilire una collaborazione molto proficua con Caas – afferma Matthew Morell, Direttore Generale di Irri -. È giunto il momento di sviluppare insieme tecnologie avanzate e di condurre la ricerca sulla diversità genetica, per affrontare il cambiamento climatico e per soddisfare le future richieste di riso. Irri apprezza molto le capacità dirigenziali dimostrate da Caas nel riconoscere i punti di forza complementari delle nostre organizzazioni”.

    red. 24-08-2016 Tag: risogenomaCaasIrrivarietàresa colture
Articoli correlati